InTheShot: Il tetto del Duomo di Milano, Andrea Brandino

il

Messinese trapiantato a Roma, Andrea Brandino è un fotografo, un ottimo fotografo.

img_9195Qualche tempo fa gli abbiamo dedicato un’intervista in cui ci ha raccontato un po’ i suoi inizi nel mondo della fotografia. Riteniamo che il suo punto di vista sia molto interessante: “Cerco di trasmettere sempre le mie sensazioni attraverso la foto che scatto in quel momento, magari ognuno poi finisce per costruirci dietro la propria storia, ma questo è proprio il bello della fotografia: crei una storia che tutti possono leggere e tutti possono scrivere”.

 

Lo scatto di oggi è solo un assaggio della serie di foto milanesi apprezzabili sul profilo Instagram di Andrea, che ci porta a fare un giro nella città lombarda e ci mostra come delle volte un cambio di prospettiva possa stravolgere ogni cosa!

Il tetto del Duomo di Milano

Il tetto del Duomo di Miano, Andrea Brandino.jpg

“Ricordo che la prima volta che vidi il Duomo di Milano pensai che in foto sembrava più grande. È curioso perché man mano che ti avvicini alla struttura, invece, capisci che si tratta di un imponente concentrato di bellezza e dettagli. Le sue guglie sono innumerevoli ed il marmo di Candoglia le fa brillare sotto il sole di primavera”. (Andrea Brandino)

 

Leggi l’intervista ad Andrea: https://siloud.com/2018/02/05/interview-andrea-brandino-photographer/ Vedi lo scorso articolo con Andrea: https://siloud.com/2018/04/04/intheshot-andrea-brandino-photography/ Instagram: https://www.instagram.com/andrea_bra/ Facebook:  https://www.facebook.com/andrea.bran

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...