Medicine, Side Baby

[Trap, 2018]

Da un po di tempo tutti ci chiedevamo che fine avesse fatto Darkside.

Tra problemi di salute, legali e l’abbandono (anche se ancora non ufficiale) alla Dark Polo Gang.

Un silenzio che viene interrotto dall’uscita su SoundCloud di Medicine.

SideBaby è l’inizio della nuova vita di Arturo, lasciando alle  spalle il vecchio nome d’arte e tutti i collegamenti con il passato musicale.

Tutto ciò si rispecchia nel brano, che si presenta come l’anteprima di un percorso/album in cui l’artista si spoglia delle proprie vesti, mostrando le piaghe presenti sul corpo ma soprattutto nello spirito.

Tematiche come la solitudine, depressione, il disagio.

“Ho preso le mie medicine ma non sento l’effetto,

sto seduto in piedi sul bordo del letto.

Da ragazzino in piedi sul bordo del tetto, lasciando cadere cose per sentirne l’effetto.”

L’assuefazione di medicine/sostanze che portano ad una condizione psicofisica di non cambiamento o miglioramento.

Talvolta anche lo stupore, il sorprendersi di un qualcosa, vengono annientati o diminuiti.

Vivere diventa il non vivere pienamente la vita, essere circondati da persone ma sentirsi al tempo stesso invisibili come fantasmi.

Sidebaby parla al proprio pubblico,

nonostante lo status di successo.

Ci sono tunnel talmente oscuri dove difficilmente si riesce a trovare un minimo spiraglio di luce.

Tutto ciò impreziosito dall’ottima produzione musicale di Sick Luke, che rende al meglio il clima del brano.

CM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...