INTERVIEW: Silent Bob

Nome: Edoardo Cognome: Fontana In arte: Silent Bob Età: 19 Città: Garlasco Nazionalità: Italiana Brani pubblicati: Kori, Mi tengono d’occhio, Vele Nere, Cadillac, Nei Levi’s, Adesso Dormi, SILENT Ep, Grazie Vita, New Punk Album pubblicati: SILENT EP Periodo di attività: dal 2017 Genere musicale: Rap/Trap Piattaforme: YouTube, Spotify, ecc. Chi è Bob Silent? Ciao cioci,…

Rehab, Ketama126

[Trap, 2018] Quando parliamo di Trap italiana, fatta con certo spessore, dobbiamo per forza nominare l’album Rehab di Ketama126. Ebbene sì, il romano appartenente alla 126 gang, con l’ultimo progetto si manifesta portavoce di un aspetto della Trap non ancora esplorato dai rapper italiani. O almeno, è opportuno sottolineare, è l’unico che trasmette credibilità e maestria…

INTERVIEW: Khem

Nome: Giovanni
Cognome: Fiore
In arte: Khem
Età: 19
Città: Ischia (NA)
Nazionalità: Italiano
Brani pubblicati: Risposte Freestyle, Ti scrivo, Trilussa, Notte
Periodo di attività: dal 2016
Genere musicale: Rap, Trap, Jazz.
Piattaforme: YouTube 
 Chi è realmente Khem? Mi chiamo Giovanni, ho 19 anni e vengo da una piccola isola chiamata Ischia. Per potermi permettere di fare musica faccio più lavori, anche se di…

Mezze stagioni, Peter White

[Pop/Indie, 2018] Dopo l’intervista dedicata a Peter White, il 27 luglio su tutti i Digital Store è uscito il suo nuovo progetto chiamato Mezze stagioni. Un brano che ci ha suscitato delle sensazioni forti. Non esageriamo nel dire che, dopo un primo ascolto, l’abbiamo messo in loop ascoltando e riascoltando per più volte, avendo sempre le…

Rambo, Wello

[Trap, 2018] A distanza di tempo, Wello continua a stupirci con i suoi pezzi. Il 19 luglio 2018 è stato pubblicato Rambo, con produzione di Larry Joule. Rambo è il protagonista del film omonimo del 1982, diretto da Ted Kotcheff. Sylvester Stallone prende le vesti del personaggio descritto nel romanzo di David Morrell, Primo sangue….

Viaggi fai da te, è davvero così facile organizzarsi?, viaggiamoinsieme

Ogni volta che penso all’organizzazione di un viaggio, mi viene in mente la scena del celeberrimo film “Mamma ho perso l’aereo”, perché anche quando pensi di aver preparato tutto alla perfezione, l’imprevisto è dietro l’angolo. Oggi molte persone non si rivolgono più alle agenzie di viaggi, e preferisco fare da soli, magari cercando sul web…