Nevada, Secch

il

SecchQualche tempo fa abbiamo dedicato un’intervista ad Alessio Lattanzi, un giovane rapper della provincia di Viterbo, meglio conosciuto con il nome di Secch. Alessio ci lasciò con una frase, “non bisogna mai mollare, perché prima o poi, se si crede davvero e fortemente in quello che piace fare e che si vuole fare, si riuscirà a raggiungere la metà tanto desiderata“, che potremmo senza alcun dubbio vedere come un’anticipazione di questo articolo.

L’ultimo singolo di Secch si intitola Nevada ed è disponibile dal 12 aprile 2019.  Secch, Mp Big e PY hanno collaborato per mettere su qualcosa di nuovo: Mp Big ha fornito lo studio di registrazione con tutte le strumentazioni necessarie e PY si è occupato della produzione, del mix e del master del pezzo presso la Bling Jack Record.

Secch PYPY

img_3901MP Big

Nevada è stata scritta nell’estate 2018 come valvola di sfogo, la stessa che  alimenta spesso i suoi testi che però non sempre vengono pubblicati. Queste righe dovevano restare su uno scaffale a prendere polvere, ma evidentemente il loro destino era tutt’altro: appena scritto il ritornello, il pezzo è sembrato da subito perfetto tanto da essere la madre stessa del giovane rapper ad incitarlo nella pubblicazione.

Ci piace sentire ciò che spinge un artista a mettere nero su bianco, quali pensieri e quale storia sono dietro ogni singola parola. È per questo che abbiamo chiesto a Secch di raccontarci di più su questo brano.

La scrittura di Nevada, e il modo di pormi nei confronti di essa, è stata molto diversa dai pezzi che ho fatto prima. Il ritornello è stata la prima parte del testo che ho scritto, ho impiegato qualche minuto per scriverlo, mentre la prima strofa è stata scritta in due settimane e la seconda in un mese.

Secch NevadaÈ stata la traccia più complicata da scrivere per me, perché volevo dire determinate cose in un certo modo. Avevo scritto più o meno 10 strofe prima del risultato finale.

Questa canzone parla di me. Parla dei diversi periodi non molto belli che ho passato da quando ho cominciato a buttarmi nel mondo del rap fino ad oggi. Parla dei tempi della scuola, quando se provavi a fare qualcosa di diverso dagli altri finivi subito nel mirino di tutti. Parla dei miei amici, che per me sono come una famiglia. E, soprattutto, parla di questo Nevada che nella canzone è un luogo fittizio, ma che ha una grande importanza.

Il Nevada è lo scopo che tutti sogniamo di raggiungere, la vetta ambita da ogni persona con un qualsiasi obiettivo. Ho deciso di chiamare questo pezzo Nevada perché, nonostante abiti in provincia e dalle mie parti l’hip-hop ed il rap in particolare ancora non sono molto accettati, io sogno che prima o poi possa raggiungere quella ‘cima innevata’ da solo con le mie sole forze, come ho fatto da sempre.

Nevada è un po’ tutto ciò che ognuno di noi sa di avere dentro, ma che ha paura di tirar fuori. Nevada è più di un semplice testo: è un’analisi interiore che Secch ha voluto condividere con tutti noi.

Andate a dare un ascolto a questo pezzo, Secch e PY hanno fatto davvero un bel lavoro!

AD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...