InTheDesign: Slow Hotel – Mea Via Hotel, Simona Renga

Ci sono posti magici in cui ritirarsi e ci sono persone che dovremmo incontrare o in cui dovremmo imbatterci, con cui sedersi a parlare, scambiare opinioni, modi di vivere e rilassarsi. Uno di questi posti è il Mea Via Hotel. Situato a Bulla nella Val Gardena è un albergo che ha preso vita da un’idea di famiglia, che ha trasformato la propria dimora in un mondo dedicato allo slow living.

D72159B6-CEE8-45C8-9D91-0F1D6822D025 72CD4429-D669-416D-83B2-4E9179640C6B

3A002B45-D9CD-4A42-B0E6-D65425CC3BC6Qui si viene accolti dalla famiglia Pitschieler in gardenese, lingua locale, e subito ci si ritrova in una vita di cui spesso si sente la mancanza e necessità. Staccare la spina dalla città e godersi qualche giorno immersi tra la natura e le montagne, con il buon cibo, le coccole della spa e la qualità dell’aria. Il ritorno al passato ed al sapore delle cose genuine della terra coltivate da noi.

Al Mea Via Hotel potete scegliere diverse soluzioni di soggiorno in camere comfortevoli e in ambienti che rispecchiano il concept eco friendly. Qui si possono fare workshop sulla natura e sullo slow living, passeggiate tra i prati ed assaggiare il buon cibo che si produce in questo presidio.

Basta solo cliccare per prenotare il tuo soggiorno e regalarti le coccole di cui hai bisogno tra i paesaggi incantati e scanditi dalle stagioni.

1A78FC70-5A81-4C01-A700-BB101FEE7C51 8F05D99D-254A-492D-B602-9BB832ADC5ED

Photo by  Mea Via Hotel

Arch. Simona Renga for Siloud


img_1039-e1534259929109.jpgIspirazioni, idee e consigli rappresentano il modo con cui Simona Renga, giovane architetto napoletano, cerca di far conoscere se stessa, le proprie passioni e il proprio lavoro.

Il sito web simonarengaarchitetto.com è il suo spazio online, il suo biglietto da visita. La cura dei dettagli è una caratteristica che la contraddistingue.

E-mail: simonarenga@icloud.com
Linksimonarengaarchitetto.com
Instagram: @simonarenga.archietto

Cerca “Simona Renga” su http://www.siloud.com per leggere l’intervista di Simona e per vedere tutti gli articoli in collaborazione con lei!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...