InTheTrip: Guida instagrammatica per divanisti senza meta, Elena Tagliaferri

A Piacenza non succede mai niente” e’ un mantra tristemente noto nella mia citta’. Ho conosciuto Claudia sul lavoro; anche lei e’ piacentina ma condivide assieme al marito Andrea uno spirito in controtendenza con il credo cittadino d’appartenenza, pertanto e’ facile incontrarli spesso in giro, vedere sui loro social foto di mostre, concerti ed eventi e, manco a dirlo, se parli con loro non ti trovi mai a corto di idee per il weekend. Da poco hanno aperto una pagina Instagram: “Faccioungiretto”, che per anime pigre -come la mia- e’ quasi un servizio di pubblica utilita’. Non e’ un profilo travel, non nella sua classica accezione, perche’ restringe il campo alla provincia di Piacenza e Milano (citta’ natale di Andrea dove tra l’altro, stanno costruendo con approfondita ricerca estetica la loro casa) con uno sguardo ad altre regioni d’Italia, ma non sconfina mai troppo lontano. Perche’ spesso non sappiamo di avere a portata di mano un gran numero di esperienze solo per la pigrizia di doverci informare…

Ho proposto ad entrambi un’intervista proprio perchè con le loro parole potessero descrivere meglio questa esperienza …

18f60daa-4963-4c39-aefd-e961cf5bd247

“Faccioungiretto” è un profilo nato da poco ed è lo specchio di due persone che amano muoversi e fare esperienze diverse…Chi sono Claudia e Andrea e cosa vogliono raccontare?

Siamo due persone che non riescono a stare ferme un minuto. In vacanza pensiamo già alla meta successiva; mentre guardiamo una mostra pensiamo alle altre in programma; mentre siamo al ristorante coreano immaginiamo altre cucine del mondo da provare. Ecco, questi siamo noi. Sicuramente riusciamo a goderci il momento, ma gli stimoli sono sempre tantissimi.

Quello che vogliamo raccontare e’ la varietà di occasioni che l’Italia ci offre tutti i giorni.

IMG_5728

Com’è nata l’idea di aprire la pagina Instagram e perchè avete scelto questa piattaforma?

E’ nata come evoluzione naturale del nostro modo di vivere. Ci piaceva l’idea di condividere le nostre passioni consigliando agli altri ciò che ci ha colpito di più. Abbiamo scelto Instagram perchè siamo tipi “visivi” e passiamo un sacco di tempo a mettere cuoricini….!

862d1819-eb52-4871-b793-f28ac9e4a081

Cosa vi distingue da altri profili “travel”?

Hai mai visto un profilo che parla soprattutto di Piacenza e Milano? >.< 

Secondo voi, cosa determina la vitalita’ culturale di un luogo rispetto ad un altro?

“La storia, la mediaticita’ legata ad esso, l’hype che i social creano attorno ad un determinato evento e l’approccio delle persone che abitano quel contesto”

Vivete tra Piacenza e Milano, due realta’ molto diverse:quali sono gli aspetti apprezzabili- nella vostra ottica- di queste citta’ cosi’ vicine geograficamente ma cosi’ lontane come stili di vita?

Piacenza è vicina a Milano, la si puo’ girare comodamente in bici, e’ circondata da splendide valli, ha tre prodotti DOP da far invidia a Parma …!

A Milano…abbiamo tutto, anche il vino! (parliamo del vino di San Colombano, che si trova in territorio lodigiano ma che e’ rimasto come etichetta in provincia milanese per poter vantare di possedere anche quello >.<)…

Milano e’ figa: cucine del mondo per tutti i portafogli, eventi che spaziano tra moda, musica, design e mille scorci da scoprire. E non serve la macchina; i mezzi sono efficienti.”

Avete sperimentato diverse mete estere: che tipo di viaggiatori siete? 

Siamo programmati ma non nel dettaglio; ci lasciamo trasportare dalle emozioni (...e’ un incontro di mani, questo amore…).

Facciamoci un giretto - Chi siamo

Cosa vi attira maggiormente nella scelta delle vostre mete?

La novita’ in primis. Non fa molta differenza se sono all’aperto o al chiuso, l’importante e’ non ripetersi o fermarsi sulle medesime esperienze ma continuare a scoprire e lasciarsi impressionare dal bello”.

Tre motivi per scegliere un weekend “in giro” piuttosto che sul divano …

Premesso che mentre rispondiamo siamo proprio sul divano (ma vorremmo essere da un’altra parte)…

  1. Invecchieremo e avremo modo di goderci le mura domestiche, per cui, prenota il treno che si parte!
  2. Carpe diem, altrimenti le mostre terminano …!
  3. Più giri più scopri, piu’ scopri piu’ conosci, piu’ conosci piu’ puoi condividere!…

 

Un feed curato e contenuti mirati fanno di questo profilo un piccolo gioiellino, un input per tutti coloro che amano si’ viaggiare ma anche concedersi esperienze nuove vicino a casa

 …E non e’ neanche vero che a Piacenza non succede mai niente…!

Elena Tagliaferri feat Faccio un giretto for Siloud



Elena TagliaferriSe state cercando nel mondo del web un angolo di paradiso fatto di foto, vintage e dettagli, Elena Tagliaferri e i suoi canali social sono il posto giusto in cui fermarsi. Una donna che fa delle sue passioni un viaggio è sicuramente la personalità giusta per noi di Siloud.

Per lei l’idea del blog era un sogno, ma senza avere tra le mani uno spunto serio non è mai riuscita a sviluppare concretamente e in maniera continuativa questo progetto. L’acquisto della prima casa è stato finalmente in trampolino di lancio.

Link: www.orsomelone.wixsite.com
Instagram: @noneunblogdicasa, @orsomelone

Cerca “Elena Tagliaferri” su http://www.siloud.com per leggere l’intervista di Elena e per vedere tutti gli articoli in collaborazione con lei!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...