InTheWeb: Andrea Guerrini, interview

Andrea Guerrini: il successo nel mondo dell’impresa digitale

Non è la prima volta che ci occupiamo del mondo del digitale e questa volta vogliamo farlo presentandovi e raccontandovi di Andrea Guerrini. Classe 99, Andrea è un giovane imprenditore italiano recentemente trasferitosi a Dubai, con la voglia di sfruttare le sue conoscenze nell’ambito del digital marketing per creare nuove opportunità di guadagno. Il giovane non ha paura di mettere in campo tutte le sue conoscenze e difatti attualmente lavora tra l’Italia e l’estero con importanti collaborazioni e svariati progetti nell’ambito e-commerce. Dubai, per lui, rappresenta il punto di arrivo ma soprattutto di partenza per una serie di attività relative al mondo del web e vari progetti fisici. 

Come ha fatto a creare tutto questo? Lo abbiamo chiesto direttamente a lui!

Ciao Andrea, raccontaci di te: chi sei, da dove vieni e cosa fai nella vita?

Sono un imprenditore nel mondo del digital, sono nato a Brescia in Lombardia, in una famiglia fantastica che non mi ha mai fatto mancare nulla.  Da sempre sono stato affascinato dall’idea di potermi creare un qualcosa di mio, senza dover dipendere da nessuno. All’età di 14 anni mi sono avvicinato al mondo delle vendite online iniziando per gioco una sorta di business di rivendita di occhiali da sole.

Inizialmente il progetto prese buon piede, anche se con il tempo risultò fallimentare. La cosa però non mi ha scoraggiato e una volta terminata la scuola sapevo che volevo seguire una mia strada e non intraprendere il classico percorso tradizionale che avrebbe voluto per me la mia famiglia (università e posto fisso). Nonostante i tanti litigi con i miei genitori, alla fine ho deciso di proseguire secondo quelli che erano i miei sogni, iniziando a trasformarli in obiettivi sempre più concreti volta per volta.

Attualmente ho vari business in piedi, tra cui agenzie di marketing, e-commerce store e collaborazioni importanti con influencer e-brand, mi sono trasferito a Dubai, dove ho aperto aziende internazionali sia lì che in Inghilterra, con l’obiettivo di espandere sempre di più la mia rete contatti e crearmi nuove opportunità.

Ti definisci un esperto del settore digital e non hai paura di usare le tue conoscenze. Come ti sei avvicinato a questo mondo e come hai fatto ad imparare tanto?

Il mio primo contatto con il business online è avvenuto tramite dei video che guardavo su Youtube di questi ragazzi molto giovani che stavano guadagnando centinaia di migliaia di euro solamente grazie al proprio smartphone. Tutto questo per me era veramente incredibile.

Il vero momento in cui ho capito che avrei iniziato seriamente questo tipo di percorso è stato quando a 19 anni vidi una pubblicità in cui questo ragazzo inglese appena maggiorenne, spiegava come stava generando entrate milionarie grazie alla sua agenzia di marketing.

Decisi in quel momento di acquistare il mio primo corso, poi i primi successi e fallimenti, ho acquistato formazione e ancora formazione. Avevo fame di sapere sempre di più. Attualmente credo che la mia voglia di fare sia una vera e propria ossessione: voglio essere a passo con tutto, imparare ogni giorno nuove cose e puntare a fare il mio lavoro meglio di chiunque altro.

Di cosa ti occupi oggi, precisamente?

Al momento ho due agenzie di marketing, la prima basata su servizi relativi all’advertising e al personal branding in cui vado a collaborare sia con aziende, che con influencer e la seconda incentrata sui servizi down for you, sempre per aziende o brand che hanno bisogno di posizionarsi in maniera efficace sul web. Oltre alle agency mi occupo di e-commerce, in particolare dropshipping e lavoro, anche se in minima parte al momento, nell’ambito della formazione per chi, partendo da zero proprio come me, vuole iniziare a crearsi un’attività online di successo.

Se qualcuno dei nostri lettori volesse intraprendere la tua strada, quale consiglio gli daresti?

Il consiglio migliore che posso dare è quello di credere sempre nei propri progetti, dovete aver chiaro in testa dove volete arrivare ed essere pronti anche a sacrificare alcune cose per arrivarci. Nel mondo del business online, dove tutto è in costante cambiamento giorno dopo giorno, non potete permettervi di sentirvi “abbastanza bravi”.

Mai sentirsi arrivati, bisogna aver fame di crescere, imparare, studiare sempre cose nuove e tanto tanto lavoro, solo così si può riuscire nei propri obiettivi, i risultati e i soldi facili, a differenza di come molti vogliono far credere, non esistono.

Hai progetti per il futuro?

I miei progetti per il futuro sono quelli di fare più esperienze possibili e crescere ogni giorno sempre di più, non esistono limiti. Entro i 30 anni vorrei però riuscire ad automatizzare i miei business almeno al 90% in modo da poter dedicare più tempo a me stesso e alle persone per me più importanti, in questo momento sono sempre molto preso e fatico a ritagliarmi degli spazi. Ad ogni modo il tempo passa e non ritorna, voglio viaggiare, divertirmi facendo quello che amo e vivere al massimo ogni singolo momento della mia vita.


Non è una novità il mondo dell’online stia diventando sempre più grande e con esso anche la possibilità di crearsi un lavoro in questo ambito. Andrea ci insegna a non avere paura delle proprie potenzialità e soprattutto a non temere l’ignoto perché, se vogliamo, possiamo costruire il mondo e il lavoro dei nostri sogni!

Andrea Guerrini for Siloud

Instagram: @andreaguerrini__

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...