InTheMusic: Konti Flowerchild, interview

Dietro Konti Flowerchild c’è un ragazzo felice, molto spontaneo e col sorriso facile. Ha deciso di intraprendere un tuo percorso artistico perché sentiva in bisogno di dover dimostrare qualcosa, molto spesso agli altri, di far capire a tutti che non lo possono mettere da parte. “Flowerchild S2: Hyperchild” è il titolo del suo nuovo EP, un’immersione nel tuo mondo colorato e spontaneo.

Nome: Mirko
Cognome: Conti
In arte: Konti Flowerchild
Età: 19
Città: Prato
Nazionalità: Italiano
Brani pubblicati: Coloriamo, Un sorriso d’emergenza, Montagne Russe, 300MILA (ft. Pjtt), Farfalle (ft. Shama24k)
Album pubblicati: Flowerchild, Flowerchild S2: HYPERCHILD
Periodo di attività: dal 2020
Genere musicale: Pop, Pop-Punk
Piattaforme: YouTube, Spotify, Apple Music, Deezer, Amazon Music, ecc.

Chi c’è dietro Konti Flowerchild?

C’è un ragazzo molto spontaneo e col sorriso facile. Mi piace un sacco farmi trasportare da ciò che mi diverte e mi fa sentire bene, non mi piace forzare le cose. Sono dell’idea che il modo di guardare le cose possa cambiare completamente una giornata no e che non è necessario dover trovare un problema in qualunque cosa. Dietro Konti Flowerchild c’è un ragazzo felice.

Cosa vuoi comunicare con questo nome d’arte?

In realtà il nome è nato dai miei genitori che mi stavano assillando sul fatto che mi prendessi le cose molto alla leggera e che fossi un figlio dei fiori. Attualizzandolo, l’ho trovato molto in linea al mio modo di vivere le cose e poi mi suonava bene. Mi piacerebbe che le persone si stressassero meno ed è bello condividere un messaggio simile.

Cosa ti ha avvicinato alla musica?

Da quanto mi è capitato di vedere nei vecchi filmati di famiglia ballavo sempre sulle sigle dei cartoni animati. Comunque mi sono avvicinato alla musica per le parole, i bei testi mi hanno sempre appassionato. Mi ha avvicinato il potermi aprire in qualcosa e mi ha aiutato un sacco con le classiche insicurezze.

Quali sono le tue principali influenze e come si uniscono nelle tue produzioni?

Sono una persona che ascolta tanta musica. Posso passare dal pop, al rock alla trap e mi piace riportarlo anche nella musica. Sono un grandissimo fan di Justin Bieber, come di YUNGBLUD, oppure Kid LAROI. Mi esce molto naturale miscelare il tutto con spunti e idee personali venuti sul momento.

Perché hai deciso di intraprendere un tuo percorso artistico?

Perché mi sentivo in bisogno di dover dimostrare qualcosa, molto spesso agli altri, di far capire a tutti che non mi possono mettere da parte. È stato molto difficile continuare per la mia strada nonostante gli altri non sembrassero apprezzare. Penso che sia state una delle più belle scelte della mia vita.

Quali sono i caratteri principali delle tue produzioni?

All’interno dei lavori miei e di Mike non può mancare di certo l’esplosività, ci piace saltare dalla sedia ogni volta che parte la canzone. Per quanto riguarda i testi, li tratto in maniera molto discorsiva e spensierata come se stessi parlando direttamente a qualcuno.

“Flowerchild S2: Hyperchild” è il titolo del tuo nuovo EP, un’immersione nel tuo mondo colorato e spontaneo. Cosa puoi dirci di più?

Con la seconda stagione abbiamo voluto fondere il pop-punk con l’hyperpop, creando questa combinazione che ancora non avevo mai sentito. abbiamo lavorato un sacco su noi stessi durante la creazione dell’album e personalmente posso dire di sentirmi un sacco migliorato.

Qual è il filo conduttore tra le divers tracce del progetto e in che modo anticipa le produzioni che verranno firmate Konti Flowerchild?

Il filo conduttore, come nella precedente versione dell’album, vuole essere un approccio leggero e spontaneo alla vita, senza quei muri che ci mettiamo da soli per paura di fare delle figuracce.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

L’intenzione è quella di continuare ad espandere il disco e di arricchirlo sempre di più, sia parlando di suoni che di emozioni.

C’è qualcosa che vorresti dire ai nostri lettori?

Grazie mille davvero per l’attenzione. Ringrazio Siloud per le domande e auguro a tutti una giornata divertente e bella.

Konti Flowerchild for Siloud

Instagram: @kontiflowerchild
YouTube: KONTI flowerchild

Credits: Silvia Santoriello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...