InTheMusic: 2UE, interview

Gianpiero Gentile, in arte 2UE, quando non fa musica pensa alla musica. Ciò lo rende parecchio pretenzioso verso sé stesso. È diventata quasi una dipendenza fisica, sente il bisogno di andare in studio e raccontarsi. Le sue influenze principali provengono da Michael Jackson e dagli esponenti della scena urban-pop americana. “Parli di me” è il suo ultimo singolo che scatta un’istantanea di una tremenda situazione di instabilità.

Nome: Gianpiero
Cognome: Gentile
In arte: 2UE
Età: 20
Città: Napoli
Nazionalità: Italiana
Brani pubblicati: Parli di me, Fiore, Già Lo Sai, Sicur E Me
Periodo di attività: dal 2020
Genere musicale: Urban, Pop
Piattaforme: Spotify, Apple Music, Amazon Music, Deezer

Chi è 2UE quando non fa musica?

Quando non faccio musica, penso alla musica. Ciò mi rende parecchio pretenzioso verso me stesso. Ho spesso paura delle cose, ma sono curioso. Sono incostante nei rapporti umani, ma non con la musica.

C’è un legame tra Giampiero e 2UE?

2UE perché 2/02/2002 è la mia data di nascita, 2 di notte è l’ora in cui sono nato. Gianpiero e 2UE sono la stessa persona, per adesso. Mi piace pensare che 2UE mi abbia salvato e reso migliore.

Ti sei avvicinato alla musica a soli sei anni, sperimentando anche in maniera autonoma diversi strumenti. Come si è evoluto negli anni il tuo rapporto con la musica?

Mi piace pensare ad un incontro totalmente casuale. Nessuno attorno a me suonava o lavorava con la musica. A sei anni volevo fare il batterista. A dodici arrivò il primo Mac in casa e iniziai a produrre e copiare un po’ la roba di tendenza di quel periodo. Verso i 16 a scrivere. Notavo che più cantavo più mi scoprivo. Da lì ad oggi è diventata quasi una dipendenza fisica. Devo andare in studio e devo raccontarmi.

Le tue influenze principali provengono da Michael Jackson e dagli esponenti della scena urban-pop americana. In che modo ti sei lasciato ispirare?

Per praticamente 3/4 anni, credevo esistesse solo Michael Jackson. Mio padre che paradossalmente ancora oggi ascolta poca musica, aveva solo un disco in macchina. Era un best of di MJ con almeno 70 brani tra live ed incisi. Solo dopo qualche anno mi disse che esisteva anche altro. Sicuramente sono figlio del pop. Ora ogni venerdì ascolto tutte le uscite.

In cosa si caratterizza il tuo stile e quali aspetti dei tuoi riferimenti artistici hai riportato nelle tue produzioni?

Qualsiasi mio lavoro è super ibrido. Non ho una mappa precisa che seguo quando scrivo o produco. I miei ascolti ne sono la conferma. Tutto è legato però da un filo emotivo forte che diventa poi il mio motore. Voglio essere in continuo cambiamento.

“Parli di me” è il tuo ultimo singolo che scatta un’istantanea di una tremenda situazione di instabilità. Come nasce?

“Parli di me” è secondo me una bella sensazione. Non vorrei definirlo singolo, è un bell’esperimento. Il drop pseudo ritornello secondo me ne è un po’ la conferma.

Come hai lavorato alla produzione del brano e, soprattutto, che sound hai voluto ricercare?

Mi piacerebbe arrivasse soprattutto l’idea di produzione che ho voluto dare al brano. Pubblicherò il making of della strumentale dopo l’uscita.

“Parli di me”, in realtà, anticipa il tuo primo progetto ufficiale. Cosa puoi dirci di più?

Per il mio primo progetto ufficiale voglio che tutto sia curato al dettaglio. Curerò tutto, partendo dalle produzioni alle immagini. Lo sto scoprendo, e le canzoni che ne vengono fuori scoprono nuovi lati di me. Ho le giuste sensazioni.

Quali progetti hai per il futuro?

Sicuramente concentrarmi ancora di più sulla mia musica e sul mio percorso artistico. Ho tante idee da sviluppare, sono carico.

C’è qualcosa che vorresti dire ai nostri lettori?

Grazie del tempo. A presto!

2UE  for Siloud

Instagram: @2uemusic
YouTube: 2UE

Credits foto: Gaex Guarin
Credits: Hushtag Entertainment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...