Palazzoni, Rattatta Music

[Rap, 2018]

A distanza di un mese dall’intervista rilasciata a Siloud dai Rattatta Music, il 7 Luglio è stato pubblicato un nuovo singolo (con videoclip) della crew campana, intitolato Palazzoni.

Il titolo funge da metafora per descrivere e raccontare le vicende che gli artisti hanno vissuto nella loro quotidianità e le avversità che hanno dovuto affrontare. Tutto ciò impreziosito dal video realizzato da Fabio Moscatiello, in cui riesce a romanzare le strofe contenute nel brano dando una credibilità ancora maggiore a Palazzoni.

Inquadrature precise, riprese dall’alto, e soprattutto i tanti amici dei Rattatta accorsi per girare il video riescono a trasmettere un senso di unione e aggregazione: avere sempre qualcuno che guarda le proprie spalle, un amico che diventa un fratello.

Il sound firmato MikeHall Beats è la giusta fusione, usando un linguaggio appartente al rap, tra oldschool e newschool. Un beat che riesce ad affascinare anche i più romantici ascoltatori legati ai suoni del hip-hop vecchio stampo. MikeHall permette a Kelevra, Semeeno, Hosawa e Stonoman di creare un vero e proprio campo da battaglia su cui poter attaccare a suon di rime. Gli artisti mostrano le loro differenze tecniche, ma al tempo stesso un forte collegamento.

Il brano inizia con un ritornello possente ed ipnotico, cantanto da Kelevra, che riesce subito a coinvolgere l’ascoltatore. L’artista introduce le prime barre del brano, con un flow crudo, legato allo scenario dell’underground napoletano. L’uso dell’autotune non eccessivo arrichisce la potenza vocale del dialetto. Successivamene troviamo Semeeno, con uno stile musicale contemporaneo, una rappata molto aperta vocalmente che caratterizza la Trap.

“Parlami di te bella signora,

scusa parli di che io non capisco una parola.

Il flow è un proiettile attento che ti finisce in gola,

scendi in questi palazzi che ti facciamo da scuola.”

Arriviamo alle strofe di Hosawa. Già dal primo ascolto si nota il lavoro e la ricerca del flow eseguita dall’artista. Una scrittura cattiva e zarra, svolta e cantanta con unicità. Molto interessante è anche la parte di videoclip in cui ne fa parte, dove decide di togliersi dalle brutte abitidini trovando nel garage un microfono con registratore. Esteticamente e musicalmente ci ha fatto immaginare una scena del film Get Rich or Die Tryin’ di 50Cent. Infine abbiamo Stonoman, che viaggia con rime e tecnicismi sulle note del brano. Riesce a pompare ogni parte cantata, inducendo l’ascoltatore ad alzare il volume e pomparlo il più forte possibile.

Un prodotto di qualità, i ragazzi della Rattatta Music meritano tutto il vostro supporto.
Andate su YouTube e ascoltate Palazzoni!

AD & CM

(Thanks to Morecca Production)

 

Leggi l'intervista dei Rattatta Music: INTERVIEW: Rattatta Music

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...