INTERVIEW: Lorenzo Ciofani, cinema

Abbiamo scoperto Lorenzo e il suo blog quando eravamo alla ricerca di grandi penne che ci parlassero di Cinema e Film: non potevamo trovare di meglio! Ironico, pungente, sempre sul pezzo, ci terrà compagnia con i suoi articoli. Non perdertelo!

Nome: Lorenzo
Cognome: Ciofani
Anni: 27
Città: Francavilla al Mare / Bologna
Professione: Ehm
Blog: lorenzociofani.wordpress.com
Ciao Lorenzo, raccontaci un po’ di te! 
Sono un fiero provinciale dell’adriatico, nato l’anno prima di Tangentopoli. Sono nato al (o sul, o nel) mare, poi ho scelto l’amabile clima padano ma appena posso torno in acqua. 
Cosa fai nella vita? 
Diploma scientifico, laurea in lettere, magistrale in italianistica, scrivo, mi arrangio in varie attività, abito la classe disagiata. Scrivo per Cinefilia ritrovata, pubblicazione ufficiale della Cineteca di Bologna, e per MyMovies e Minima et moralia.
Quando e come è nata la tua passione smisurata per il cinema?
Non ne ho idea ma presumo abbia a che fare con l’essere un secondogenito di quattro figli, con un precoce vocazione all’autonomia e con la lettura compulsiva delle immagini dei giornali. Vedevo la programmazione televisiva dei film e imparavo a riconoscere la facce degli attori.
Leggendo tuo blog “Il laureato” è facile capire che ami scrivere di film, darne opinioni e consigliare chi si sta attingendo a guardarne uno. Perchè hai cominciato a recensire?
Perché sono quello che alle cene viene fissato in attesa dell’opinione sulla qualunque. Una decina di anni fa mi sono iscritto ad un sito di recensioni e per anni ho rispettato l’automatismo “vedo un film –> ne scrivo”. Ormai scrivo solo per impegni professionali o perché ho effettivamente qualcosa da dire.
Quanto i tuoi studi letterari hanno influito su questa passione?
Direi trasversalmente, senza molta programmaticità. Le cose vengono fuori con naturalezza, compresi antichi rudimenti di fisica o matematica mai del tutto compresi ma inevitabilmente introiettati.
Qual è l’errore più facile in cui si può cadere quando si parla di un film? 
Lo spoiler in sé è un problema a seconda del luogo in cui scrivi. Se scrivo per una rivista accademica o scientifica e uno spoiler mi serve per analizzare meglio, non vedo problemi. Diverso il discorso se scrivo per introdurre il pubblico ad una prima visione. Devo avere rispetto della sua possibilità di stupore. Così la soggettività: tutto è soggettivo, l’importante è avere qualcosa di utile da dire e saperla dire. Gli errori più grandi per me sono la pretesa di trovare sempre un senso logico a ciò che vedo, ricorrendo a parallelismi arditi o tirando in ballo parafrasi pretenziose; il “filosofismo” usato per ostentare competenze latitanti; e la restituzione didascalica ed eccessiva della trama, una piaga.
Abbiamo scoperto che ti dedichi anche ai Film Festival. Partecipi spesso ad eventi del genere o semplicemente li reputi un modo per scoprire nuovi film?
Mi ci mandano o ci vado più che volentieri. Il festival è un contesto a sé, una finestra indispensabile per prendere aria, bisogna avere il fisico per sostenerli e finché ce l’ho sarò un festivaliero.
Hai vinto un premio importante (Premio Alberto Farassino – Scrivere di cinema come miglior critico under 25) ed in effetti è stata subito palese la tua bravura. Hai mai pensato di farne un lavoro?
Ovviamente, ma è un mondo molto congestionato e poter campare solo di questo è perlomeno ambizioso.
Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Averlo.
Perché collaborare con Siloud?
Perché ogni spazio dedicato alla riflessione sui prodotti creativi è una boccata d’ossigeno.
C’è qualcosa che vorresti dire ai nostri lettori?
Di leggerci nonostante questa intervista (scherzo!).
Lorenzo Ciofani for Siloud

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...