InTheMusic: Gina Montana, interview

Per Gina Montana è tutto molto naturale in ambito artistico; non ha scelto lei la musica e l’arte, ma sono loro che hanno scelto lei. La sua musica sicuramente ha una qualità: è tutto veritiero e non c’è una bugia, quindi si può definire chiara e cristallina. Il suo ultimo singolo si intitola “Hot Mama”.

Nome: Jessica
In arte: Gina Montana
Età: 28
Città: Roma
Nazionalità: Italiana
Brani pubblicati: Blocka, Hot Mama, Backseat, Compleanno
Album pubblicati: Pantera Nera, Talento maledetto
Genere musicale: Drill, Trap, Dancehall music
Piattaforme: YouTube, Spotify

Chi è Gina Montana?

Donna, mamma e artista. Vengo da Ostia ma ho origini calabresi e guineane. Vivo in periferia di Roma e appunto faccio la mamma e l’artista a tempo pieno.

Come è avvenuta la scelta del tuo nome d’arte?

Il mio nome è preso letteralmente dalla sorella di “Tony Montana” in Scarface. Oltre al nome che fonicamente suona bene, mi rispecchio in molti atteggiamenti che ha l’attrice in quel film. 

Sei cresciuta nella musica, ma quando hai capito di volerne intraprendere una carriera artistica? 

La mia passione per la musica è nata insieme a me, non ricordo momenti nella mia vita in cui la musica non fosse presente. È tutto molto naturale per me, non ho scelto io è la musica e l’arte che ha scelto me. I ricordi legati a lei sono tantissimi, come i primi film di street dance, li ho iniziato ad amare l’hip hop.

Quali sono le tue ispirazioni principali?

Essendo abbastanza grande le mie aspirazioni sono legate più agli anni 90 Missy Elliot Lil kim Queen latifah. Ci sono anche artisti attuali che amo come ovviamente Cardi e Meg Poi c’è il rap tedesco e francese che ascolto molto, sempre tutto al femminile. In Italia c’è veramente poco che mi piace, a parte la vecchia scuola ascolto Tedua e la wild bandana. 

La tua vita si divide tra il ballo e la musica. Come riesci a farle coesistere nelle tue giornate?

Per quando riguarda il ballo cerco di integrarlo così da unire voce e corpo. Ovviamente non tutte le giornate riesco a dedicarle esclusivamente alla musica, però do sempre il massimo.

Quali sono i caratteri principali delle tue produzioni? 

La mia musica sicuramente ha una qualità, è tutto veritiero e non c’è una bugia quindi si può definire chiara e cristallina. Ovviamente ha un bel sound, è fluida e che dire spacca!! A chi non la conosce sicuramente può sembrare troppo, cose dette dalla bocca di una donna… ma basta fare i conti con gli stereotipi e buttarli giù. Questo è quello che voglio fare.

“Hot Mama” è il titolo del tuo nuovo singolo, uscito anche con un video ufficiale. Come è avvenuta la produzione del brano e come, invece, sono state girate le varie scene?

Il testo di “Hot Mama” parla di libertà di espressione in tutte le forme emancipando le donne e renderle finalmente alla pari. Il video è stato girato a Villa Ada (Roma) Dove c’era questo bellissimo tempio, ed ho pensato subito alla potenza delle Dee. Non c’era posto migliore per descrivere la forza delle donne. 

Qual è la relazione tra “Hot Mama” e le tue produzioni passate? 

Essere un artista per me significa variare, avere tante sfumature d’arte dentro di se quindi non è che ci sia connessione tra “Hot mama” e gli altri brani, mi adatto, la connessione è la mia versatilità.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?  

Mi sono fermata per un po’, ora sto riprendendo è sicuramente uscirà qualcosa di nuovo a breve. 

C’è qualcosa che vorresti dire ai nostri lettori?

Un bacio dalla vostra black panther preferita.

Gina Montana for Siloud

Instagram: @ginamontana__ 
Facebook: @JessicaJUGGIA
YouTube: Gina Montana 

Credits: Giulia Massarelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...